Lettori fissi

giovedì 30 gennaio 2014

HOW TO: No stress - Distress

Ciao a tutti, 
oggi è il mio turno.. e vi confesso che sono un pochetto agitata perchè è il mio primo tutorial in assoluto!
Ho pensato molto a cosa proporvi, ed infine un'illuminazione..
una tecnica da utilizzare con i distress che amo molto!
Questa è stata una delle prime tecniche che ho imparato.. ormai qualche anno fa.. 
Amo molto questa tecnica, perchè si possono creare molte cose.. 
tag chiudipacco per natale, card.. io la uso perfino nel mixed media!
Che ne dite, vi piace l'ide? Siete pronte?
Ecco cosa vi occore:


-Craft Sheet per proteggere il piano di lavoro
- timbro
- tag (per questa tecnica è fondamentale la carta manila)
- embosser
- polvere bianca da embossing
- distress ink pad e blending tool
versamark

Bene, avete preso tutto? Partiamo con la spiegazione..
Per prima cosa passiamo il tampone versamark sul nostro timbro e timbriamo la nostra tag.

Successivamente spargiamo la polverina bianca sulla tag, facendo bene attenzione di ricoprire tutto il timbro..
Facciamo cadere l'eccesso della polverina, ma senza picchiettare con il dito sul retro della tag altrimenti facciamo cadere una quantità eccessiva di polverina!


Ora scaldiamo il nostro embosser e quando è arrivato a temperatura passiamolo sulla tag..


Ora prendiamo i nostri distress ink pad dei colori che più vi piacciono e cominiamo a sfumare la nostra tag senza aver paura di passare sopra al timbro embossato.. e soprattutto senza paura di osare a mischiare colori troppo differenti tra loro!

  
Una volta ottenuto l'effetto desiderato prendete uno straccio leggermente inumidito e passatelo sopra al timbro, in modo da togliere il colore che si è depositato sopra e da lasciarlo completamente bianco!


Ora la vostra tag è finita!
Potete arricchirla con dei piccoli dettagli.. io ad esempio ho rifinito il contorno con il vintage photo ed ho successivamente spruzzato dell'acqua sulla tag ed asciugato con l'embosser.. ricordatevi che i distress sono colori che reagiscono con l'acqua, quindi ogni volta che ci spruzzerete l'acqua sopra faranno "reazione"..
 Questa è la mia tag finita!


Spero che questo tutorial vi sia piaciuto, ma soprattutto che vi possa essere utile!
Divertitevi a mixare i colori e a creare la vostra tag.. non abbiate paura di sbagliare..
Osate sempre, è l'unico modo per imparare ;)

Baci
Laura

mercoledì 15 gennaio 2014

HOW TO: Organizer da scrivania

Ciao a tutte, da oggi parte la nuova rubrica dei tutorial, ogni 15 giorni vi proporremo un progetto e il passo passo per realizzarlo.
Sono felice di essere io ad inaugurare questa iniziativa e come primo progetto ho pensato di proporvi un organizer da scrivania, che abbia un porta penne e un calendario perpetuo, e l'immancabile post it dove appuntare le nostre idee.

Per realizzare questo progetto si parte da un cartoncino da 270 g che misuri 15 cm x 30 cm
come si vede in figura, vanno poi segnati i punti di piega, a partire da sinistra andando verso destra nel lato più lungo, a 1 cm, 7 cm, 7 cm, 7 cm e infine 8cm.

Come si vede in figura, dobbiamo poi realizzare, prendendo come riferimento la prima linea a 7 cm, i tre fori che sosterranno il porta penne e i due cubi del calendario perpetuo: partendo dal lato sinistro, segnamo 1 cm, 3,2 cm, 1 cm, ancora 3,2 cm e questi saranno i posti per i due cubi del datario. Ora partendo invece da destra, segnamo 1 cm, e 4,2 cm, qui alloggerà il porta penne.
Tenendo sempre come riferimento la mezzeria, stacchiamo 2 cm per parte partendo da sinistra e otterremo i due rettangolini per il datario, partendo da sinistra invece staccheremo 2,75 cm per parte e otterremo il rettangolo del porta penne, a questo rettangolo aggiungeremo un ulteriore cm per parte che vedremo poi essere le ali che sorreggeranno il porta penne.
A questo punto con l'ausilio di un taglierino, tagliamo lungo le linee continue che vediamo nel disegno ed asportiamo completamente invece il rettangolino contrassegnato da una X.
Con l'usilio di un bulino, segnamo le linee di piega che nella precedente foto sono quelle tratteggiate, e pieghiamo la struttura ottenendo la figura di questa foto. Ritagliamo un rettangolo di carta decorata di 14 cm x 7 cm e prendiamo le misure dei fori della facciata del nostro organizer, apponiamo lo scotch bi adesivo lungo tutta la linguetta di un cm e chiudiamo la nostra struttura ottenendo il triangolo che sosterrà il porta penne e il datario fissando l'ala adesiva lungo la linea degli 8 cm, a questo punto il nostro organizer sta prendendo la sua forma.

Adesso ricaviamo da un cartoncino di colore differente, un rettangolo di 10 cm x 17 cm
Partendo da sinistra segnamo i punti a 1 cm, 4 cm, 4 cm, 4 cm, 4 cm, e con l'ausilio di un bulino marchiamo le pieghe, poi poniamo dello scotch bi adesivo sulla linguetta da un cm e richiudiamo su sé stessa la struttura, otteremo così il nostro porta penne.
Su un cartoncino più scuro, magari della stessa tonalità della truttura, ricaviamo la figura seguente:
Asportiamo completamente il rettangolino contrassegnato dalla X, segnamo un'ulteriore linea di piega sulle due ali da 1 cm x 4 cm, nel verso della lunghezza, così da ottenere un'ulteriore piega che misurerà 0,5 cm x 4 cm.

Apponiamo lo scotch bi adesivo sull'ala inferiore e sulle due alette piccole da 0,5 cm x 4 cm e fissiamo il nostro contenitore dei mesi sul un lato del porta penne:


A questo punto possiamo prepare i cubi del datario seguendo questo schema:
I lati di ogni quadretto devono misurare 3 cm x 3 cm, le alette invece hanno uno spessore di 1 cm.

Ritagliamo poi 12 quadretti di 2,5 cm x 2,5 cm di carta decorata che servirà per decorare le facce dei cubi, e una volta sistemati, otterremo questo:
A questo punto possiamo apporre i numeri che potete ricavare con la big shot o coi timbri, io non avendoli, li ho stampati da computer e vi metterò il file disponibile sul nostro gruppo, sia dei numeri che dei mesi che ho utilizzato per il mio progetto, ma l'importante è che seguiate questo schema:
A questo punto non ci resta che stampare i mesi e ritagliarli in un rettangolino che misuri 3 cm x 6 cm.
Adesso non ci resta che decorare il porta penne, io ho utilizzato la stessa carta dei cubi, tagliando tre rettangolini da 9 cm x 3 cm, inoltre ho ritagliato un rettangolo di carta chiara di 7 cm x 14 cm che ho poi messo come base del mio organizer e sul qualle ho poi fissato il mio blocchetto di post it. Ho poi realizzato un fiocco di stoffa e fustellato un fiore con la big shot per creare una decorazione, infine ho sitemato ogni componente nel suo alloggio e questo è il risultato finale:

Pero che il tutorial vi sia piaciuto e che possa esservi utile.
Buono scrap a tutte!!

lunedì 6 gennaio 2014

Challenge #1 - WHITE TAG


Ciao a tutte care Bloggers!
Oggi parte il nostro 1° challenge, che ha per tema una "White Tag".
Per partecipare al nostro challenge dovrete creare una tag, usando come colore predominante il bianco.
Avrete tempo fino al 31/01/14 alle ore 23:59.
 Mi raccomando inserite SOLO il link diretto al post della tag, così sarà più facile per noi individuare il vostro lavoro!!
E allora.. buono scrap a tutte!





GUEST DESIGNER SERENA 


giovedì 2 gennaio 2014

UNA NUOVA AVVENTURA

Anno nuovo e Avventura nuova!
Ecco a voi il  Nuovo Team creativo di Storie di timbri, carta e..
Su questo blog troverete regolarmente le creazioni di Laura, Debora, Monica e Tiziana.
Ma conosciamole meglio

 
Ciao a tutti, sono Laura una ragazza di 28 anni che vive nella provincia di Milano.
Sono una grande amante degli animali.. amo molto il rito del the, in inverno non potrei farne a meno.. amo le passeggiate mano nella mano col mio amore, sono una gran romanticona ma anche una gran pasticciona!
Infatti amo molto paciugare con i colori e sperimentare tecniche.
Ho scoperto questo hobby diversi anni fa grazie al mio lavoro di insegnante. 
Cercando dei biglietti di Natale da fare con i bambini mi sono imbattuta in una pagina web con delle creazioni meravigliose di card! Ho scoperto un mondo nuovo che mi ha coinvolto sempre di più!
Amo molto creare pagine di art journal perchè non ci sono limiti alla creatività!
Ma amo molto anche colorare i timbri, sono sempre più affascinata dalla colorazione con i copic e con i distress.. due techniche completamente differenti ma che hanno entrambe un loro fascino!

DEBORA

Ciao a tutte, io sono Debora, Debby per gli amici più stretti!!
Mi sono affacciata al mondo dello scrapbooking da poco più di un anno, la mia prima card risale al 12 novembre 2012 per il compleanno di un'amica, da lì, cercando idee, mi si è aperto questo fantastico mondo fatto di timbri, fustelle, embossing ed è stato amore a prima vista!!!
Da qualche mese ho la Big Shot, la mia fidata compagna che mi ha permesso di allargare i miei orizzonti creativi!! Sono sempre stata un'amante della creatività, da piccola non giocavo con le bambole o con le Barbie, ma macinavo carta, pennarelli, matite, pastelli a cera, acquerelli, tempere e tutto ciò che poteva imprimere sulla carta tutto ciò che mi passava dalla mente..
I miei nonni hanno avuto ben presente la mia voglia di espressione, trovando il retro del divano in pelle completamente disegnato con le biro e le mie firme, come ogni artista che si rispetti, e più di una volta hanno dovuto imbiancare le pareti di casa e soprattutto le porzioni di parete dietro ai quadri dove io immancabilmente lasciavo segno del mio passaggio...
Che dire, sono estroversa, mi piace ridere e sono un'inguaribile ottimista, cerco di vedere sempre il bicchiere mezzo pieno e di portare sempre un sorriso e una parola d'incoraggiamento per tutti!!
Sono la mattarella e la polemica del gruppo, come si può notare dalla mia foto, ma che volete farci?
Sono una Toscana DOCG e si sa che noi toscani siamo dei veri personaggi!!
Il resto? Lo scoprirete piano piano!!
Ciao, mi chiamo Monica e sono sempre stata affascinata dal mondo creativo. 
Adoro colorare e pasticciare, come dico io, con tutto quello che mi capita a tiro.Per fortuna Davide , il mio compagno, e Sara, la nostra piccola peste, mi sopportano in questi deliri ehehehe!! 
Ho iniziato col cucito creativo, che ancora mi appassiona, ma da quando ho conosciuto il mondo scrap sono impazzita dalla felicità! Carte, colori, timbri, fustelle e soprattutto tante amiche che sanno cosa si prova quando si paciocca e magari lo fanno con te! Niente di più bello!!
Sono quindi felicissima di far parte di questo bel gruppo, un bacio alle mie compagne di viaggio e a voi che spero vogliate seguirci!

TIZIANA

Ciao a tutte!!!
Io sono Tiziana e vivo ai Castelli Romani precisamente ad Albano Laz.
  Amo tutto ciò che è creativo specialmente la pittura,fin da piccola amavo
colorare e visto che sono allergica ai formaggi disegnavo i  muri del
balcone con i formaggini...povera mamma!!!
Adoro la pittura e dipingo su tutto porcellana, legno, tela ecc...ecc...
sì non posso immaginare la vita senza i colori e i pennelli!!!
Amo anche pasticciare con i dolci e il cake design mi diverte moltissimo,
insomma pasticcio su tutto e così non mi annoio mai!!
Sono molto felice e ringrazio le mie carissime amiche di questa nuova avventura....
Grazieeee!!!
Ah dimenticavo sono felicemente sposata con Andrea e ho due principesse Marty e Viola,
loro sono la mia vita .......ringrazio mio marito per l'uomo adorabile che è ......
Spero che voi ci seguiate con affetto anche qui!!!
Un grande abbraccio a tutte voi!!!

DT M.Grazia

>